mercoledì 27 ottobre 2010

...a richiedere il risarcimento danni al fondo vittime della strada.

Ciao!
Se avete fatto un'incidente con un veicolo o motoveicolo sprovvisto di assicurazione dovete seguire la seguente procedura estratta dal sito www.consap.it:

Procedura e Modulistica

Ipotesi A - sinistri causati da veicoli non identificati.

La richiesta di risarcimento danni va inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio (per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni clicca qui) e alla Consap s.p.a. nella qualità di gestore del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.

L'Impresa Designata provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato.
L'azione per il risarcimento del danno deve essere esercitata esclusivamente nei confronti dell'Impresa Designata.

Ipotesi B - sinistri causati da veicoli non assicurati.

La richiesta di risarcimento danni va inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni clicca qui) e alla Consap s.p.a. nella qualità di gestore del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.
L'Impresa Designata provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato.
L'azione per il risarcimento del danno deve essere esercitata esclusivamente nei confronti dell'Impresa Designata.

Ipotesi C - sinistri causati da veicoli assicurati con Imprese poste successivamente in l.c.a.

In questa ipotesi si distinguono tre procedure

Liquidazione dei danni a cura dell'Impresa Designata (art. 286 del Codice delle Assicurazioni Private):

- sinistri causati da veicoli o natanti assicurati con imprese che al momento del sinistro si trovino in stato di liquidazione coatta amministrativa o vi vengano poste successivamente, i cui Commissari Liquidatori non siano stati autorizzati (per conoscere l'elenco di dette tipologie di Imprese in l.c.a. clicca qui), anche per conto del Fondo di Garanzia per le vittime della Strada, ai sensi dell'art. 293 del D.lgs. n. 209 del 07.09.2005, alla liquidazione dei danni causati dalla circolazione dei veicoli e dei natanti, ovvero non si sia proceduto al trasferimento del portafoglio delle imprese in l.c.a. ad Imprese Cessionarie: la richiesta di risarcimento deve essere inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio (per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni clicca qui) che provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato; l'eventuale azione giudiziaria deve essere esercitata nei confronti dell'Impresa Designata competente per territorio. Nel giudizio deve essere convenuto anche il Commissario Liquidatore.

Liquidazione dei danni a cura del Commissario Liquidatore dell'Impresa in liquidazione coatta (art. 293 del Codice delle Assicurazioni Private):

- sinistri causati da veicoli o natanti assicurati con imprese che al momento del sinistro si trovino in stato di liquidazione coatta amministrativa o vi vengano poste successivamente, i cui Commissari Liquidatori siano stati autorizzati, anche per conto del Fondo di Garanzia per le vittime della Strada, ai sensi dell'art. 293 del D.lgs. n. 209 del 07.09.2005, alla liquidazione dei danni causati dalla circolazione dei veicoli e dei natanti: la richiesta di risarcimento deve essere inoltrata direttamente nei confronti del Commissario Liquidatore. L'eventuale azione giudiziaria deve essere esercitata nei confronti della Procedura. Per conoscere le Compagnie autorizzate a liquidare i sinistri e gli indirizzi del Commissario liquidatore clicca qui; per conoscere gli indirizzi aggiornati dell'Impresa Designata competente per territorio clicca qui.

Liquidazione dei danni a cura dell'Impresa Cessionaria (Legge n. 738 del 24.11.1978):

- sinistri causati da assicurati con polizze di Imprese il cui portafoglio r.c. auto è stato trasferito ad altra Compagnia: la richiesta di risarcimento deve essere inoltrata direttamente alle Imprese Cessionarie, nei confronti delle quali va anche esercitata l'eventuale azione giudiziaria. Nel giudizio deve essere convenuto anche il Commissario Liquidatore; per conoscere le Compagnie clicca qui

Ipotesi D - sinistri causati da veicoli posti in circolazione contro la volontà del proprietario.

La richiesta di risarcimento danni va inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio e alla Consap s.p.a. nella qualità di gestore del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.
L'Impresa Designata provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato.
L'azione per il risarcimento del danno deve essere esercitata esclusivamente nei confronti dell'Impresa Designata. Per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni. clicca qui

Ipotesi D - bis) - sinistri causati da veicoli spediti nel territorio della Repubblica Italiana da un altro Stato dello Spazio Economico Europeo (Paesi della UE + Islanda, Norvegia e Lichtenstein) avvenuti nel periodo intercorrente dalla data di accettazione della consegna del veicolo e lo scadere del termine di 30 giorni.

La richiesta di risarcimento danni va inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio e alla Consap s.p.a. nella qualità di gestore del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.
L'Impresa Designata provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato.
L'azione per il risarcimento del danno deve essere esercitata esclusivamente nei confronti dell'Impresa Designata; per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni. clicca qui

Ipotesi D – ter) sinistri causati da veicoli esteri con targa non corrispondente o non più corrispondente allo stesso veicolo.

La richiesta di risarcimento danni va inoltrata direttamente all'Impresa Designata competente per territorio e alla Consap s.p.a. nella qualità di gestore del Fondo di Garanzia per le Vittime della Strada.
L'Impresa Designata provvede, ove ne ricorrano i presupposti, ad erogare l'indennizzo al danneggiato.
L'azione per il risarcimento del danno deve essere esercitata esclusivamente nei confronti dell'Impresa Designata; per conoscere gli indirizzi ai quali inviare le richieste di risarcimento danni. clicca qui

MODULI

Richiesta risarcimento dei danni (ipotesi c) ai sensi dell'art. 287 del D.lgs. N° 209/2005.
> Scarica in formato Doc

Richiesta risarcimento dei danni (ipotesi c) ai sensi dell'art. 294 del D.lgs. N° 209/2005.
> Scarica in formato Doc

Richiesta risarcimento dei danni relativi alle ipotesi a), b), d), d-bis), d-ter) dell'art. 283 del D.lgs n° 209/2005.
> Scarica in formato Doc

venerdì 15 ottobre 2010

... confrontare, risparmiare e scegliere l'assicurazione auto.

Ciao.
Se cercate un sito che possa aiutarvi a capire come funzionano le varie tipologie d'assicurazione auto, confrontare i costi delle varie compagnie e scegliere quella più adatta al vostro profilo senza girare tutta la città, ma rimanendo comodamente a casa, ecco quello che fa per voi:
http://www.assicurazioni.it/


...a sapere le probabilità di vincita al "GRATTA e VINCI"I


Ciao a tutti!
Per tutti coloro che sono appassionati delle Lotterie Istantanee, alias GRATTA e VINCI,: vi siete mai chiesti qual è la probabilità di vincita del premio più cospicuo e di quelli minori?!




Beh... sicuramente non le trovate sul retro del biglietto ma dovete collegarvi nel sito www.grattaevinci.it ed andare nella sezione GIOCO e poi REGOLAMENTO dove troverete per ciascuna lotteria con partecipazione istantanea i decreti di indizione che definiscono le regole di gioco, i premi e le relative modalità di attribuzione.



Il link è il seguente: http://www.lottomaticaitalia.it/grattaevinci/classico/regolamento.html

Ecco ad esempio uno stralciodel regolamento del Gratta e Vinci Turisti per Sempre:






Adesso per calcolare la probabiltà di vincita del premio di 50.000 EURO basta semplicemente fare la seguente operazione: dividere il numero dei biglietti totale emessi (n. 100.800.000) per il numero di premi da 50.0000 (n.24).

Cioè 100.800.000 / 24 = 4.200.000

In conclusione la possibilità é una su 4.200.000.


Con lo stesso procedimento si può calcolare la probabilità di vincità degli altri premi.

Quindi valutate bene le vostre possibilità di vittoria, che non sono delle migliori!

lunedì 4 ottobre 2010

Ciao a tutti!
Ecco una divertente e simpatica canzone dedicata ai più piccini!

Fred Penner: THE CAT CAME BACK


video




Old Mister Johnson had troubles of his own
He had a yellow cat which wouldn't leave its home;
He tried and he tried to give the cat away,
He gave it to a man goin' far, far away.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

The man around the corner swore he'd kill the cat on sight,
He loaded up his shotgun with nails and dynamite;
He waited and he waited for the cat to come around,
Ninety seven pieces of the man is all they found.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

He gave it to a little boy with a dollar note,
Told him for to take it up the river in a boat;
They tied a rope around its neck, it must have weighed a pound
Now they drag the river for a little boy that's drowned.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

He gave it to a man going up in a balloon,
He told him for to take it to the man in the moon;
The balloon came down about ninety miles away,
Where he is now, well I dare not say.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

He gave it to a man going way out West,
Told him for to take it to the one he loved the best;
First the train hit the curve, then it jumped the rail,
Not a soul was left behind to tell the gruesome tale.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

The cat it had some company one night out in the yard,
Someone threw a boot-jack, and they threw it mighty hard;
It caught the cat behind the ear, she thought it rather slight,
When along came a brick-bat and knocked the cat out of sight

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

Away across the ocean they did send the cat at last,
Vessel only out a day and making water fast;
People all began to pray, the boat began to toss,
A great big gust of wind came by and every soul was lost.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

On a telegraph wire, sparrows sitting in a bunch,
The cat was feeling hungry, thought she'd like 'em for a lunch;
Climbing softly up the pole, and when she reached the top,
Put her foot upon the electric wire, which tied her in a knot.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

The cat was a possessor of a family of its own,
With seven little kittens till there came a cyclone;
Blew the houses all apart and tossed the cat around,
The air was full of kittens, and not a one was ever found.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea

The atom bomb fell just the other day,
The H-Bomb fell in the very same way;
Russia went, England went, and then the U.S.A.
The human race was finished without a chance to pray.

But the cat came back the very next day,
The cat came back, we thought he was a goner
But the cat came back; it just couldn't stay away.
Away, away, yea, yea, yea